mercoledì 7 settembre 2011

Perchè BIO?

In una società consumistica 'usa e getta', le discariche si riempiono di tonnellate di plastica. Anche i mari sono diventati discariche “naturali” dove si accumulano rifiuti, frutto di anni di economia basata sul consumo.

Sulle rive dei nostri mari e negli oceani si sono costituite isole di plastica. Una soluzione a questi problemi è l'uso di prodotti costituiti da materia ecocompatibile.

Le bioplastiche, che uniscono le proprietà della plastica, ma sono prodotte utilizzando materie prime rinnovabili: amido di mais (PLA).

La polpa di cellulosa che deriva da residui di lavorazione della canna da zucchero e del bamboo a crescita spontanea.

La foglia di Palma di Betel, la materia prima sono le foglie cadute naturalmente a terra.

Obiettivo comune dovrebbe essere quello di utilizzare sempre più materiali biodegradabili e compostabili al posto della plastica per migliorare la situazione dei rifiuti nel mondo!


3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Ciao Ecobioshopping,grazie di avermi segnalato la nascita del vostro blog...molto carino con le foto delle nostre ricette a voi dedicate ! A presto magari, per un'ulteriore collaborazione ! Ciao Roberta !

    RispondiElimina
  3. sono d'accordo dobbiamo essere più attenti nel proteggere la nostra terra anche per i nostri figli......

    RispondiElimina