giovedì 19 luglio 2012

Le stoviglie in Polpa di cellulosa

Si ricava dalle fibre residue della lavorazione di alcune piante, in particolare dal bamboo e della canna da zucchero. 

La cellulosa è uno dei più importanti polisaccaridi.

Le stoviglie prodotte con la polpa di cellulosa sono idonee al contatto alimentare secondo le vigenti disposizioni di legge, adatte a contenere anche cibi liquidi, resistenti al calore, possono essere utilizzate per breve periodo anche in forno tradizionale e microonde.

Nessun commento:

Posta un commento