sabato 3 agosto 2013

Rifugi alpini ecosostenibili

E' di qualche settimana fa la notizia che in Alto Adige, zona ad alta densità di rifugi e bivacchi, è stato aperto un bando per la ristrutturazione di alcuni rifugi seguendo progetti che garantiscano efficienza e autonomia energetica (seppur parziale).

Materiali naturali (legno di abete rosso e larice, rame, fiocchi di cellulosa, fibra di legno) ed impianto fotovoltaico sono fra gli elementi caratterizzanti del progetto: da una parte si garantisce ottimo isolamento e dall'altra si autoproduce l'energia necessaria.

Ottima idea, che dimostra quanta attenzione si dedica all'argomento "ecostenibilità" negli ambiti più svariati.



Rimanendo in tema "campestre", oggi vogliamo proporvi qualche idea per un'apparecchiatura che certo non sfigurerebbe al tavolo di un rifugio in alta quota: 

la Polpa di Cellulosa e la Foglia di Palma per i piatti
il Legno di Betulla per le posate:

idee belle ed ecosostenibili al 100% tutti i materiali sono biodegradabili e compostabili.




Ecobioshopping è il tuo miglior alleato se vuoi apparecchiare la tavola con stile senza mai perdere di vista l'amore per la Natura!

Nessun commento:

Posta un commento