mercoledì 2 aprile 2014

SAPORI ETNICI SU PIATTI BIODEGRADABILI IN POLPA DI CELLULOSA

Cos'è il Cous Cous:

il cous cous è un piatto tipico delle zone del nord africa e della sicilia. Esso consiste in granelli di smola di grano duro con uno spessore di circa un millimetro (prima della cottura).

La preparazione:

Il cuscus dovrebbe essere passato al vapore due o anche tre volte. Quando è cotto come si deve è morbido e leggero, non dovrebbe essere gommoso né formare grumi. Il cuscus che si trova in vendita nei supermercati occidentali è solitamente passato al vapore una prima volta e poi essiccato, e le istruzioni sulla confezione consigliano di aggiungervi un po' di acqua bollente per renderlo pronto al consumo. Questo metodo è rapido e facile da preparare: basta mettere il cuscus in una ciotola e versarvi sopra l'acqua o il brodo bollente, coprendo poi la ciotola con un foglio di plastica. Il cuscus si gonfia e nel giro di pochi minuti è pronto da servire, dopo averlo rimescolato con una forchetta. Il cuscus precotto richiede meno tempo per la preparazione rispetto alla pasta asciutta o al riso.

In Tunisia, Algeria e Marocc, il cuscus viene generalmente servito con verdure (carote, rape, ecc.) lessate in un brodo più o meno piccante, e qualche tipo di carne. In Marocco, sul cuscus si può trovare anche del pesce in salsa agrodolce con uvetta e cipolle; in alcune regioni della Libia si usano anche pesce e calamari. il brodo della carne in Tunisia è rosso, con pomodoro e peperoncino, mentre in Marocco di solito è giallo.
In Marocco a volte il cuscus viene servito anche alla fine del pasto o da solo, come prelibatezza chiamata seffa. Il cuscus viene cotto più volte, e poi lavorato con carne e verdure, fino a farlo diventare molto morbido e di colore pallido. A questo punto ci si sparge sopra mandorle, cannella e zucchero. È tradizione servire questo dessert insieme a latte aromatizzato con acqua di fiori d'arancio, oppure lo si può servire in una ciotola da solo con siero di latte come minestra leggera per cena.
Il piatto è oggi popolare anche nella ex potenza coloniale del Nordafrica, la Francia, dove per cuscus si intende di solito il cuscus con il suo contorno. Nei negozi e supermercati francesi si trovano spesso confezioni contenenti una scatola di cuscus precotto di rapida preparazione ed una lattina di verdure, solitamente con la carne.

La nostra ricetta, è molto leggera e semplice e prevede come unico condimento le verdure. il cous cous può anche essere un'ottimo sostituto della pasta fredda, adattissimo per l'arrivo della bella stagione.
Nell'immagine lo abbiamo servito su un piatto in polpa di cellulosa della linea Elegange per una ricetta salutare e rispettosa della natura.


http://blog.giallozafferano.it/unafamigliaincucina/couscous-alle-verdure/

www.ecobioshopping.it



Nessun commento:

Posta un commento