lunedì 9 febbraio 2015

INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PER MIGLIORARE IL TUO STABILIMENTO BALNEARE


http://www.ecobioshopping.it/


La Romagna potrà sicuramente non essere una delle località balneari più belle d’Italia ma non si può certo dire che non s’impegni al massimo per essere una delle più all’avanguardia.

Se alcuni di voi si stanno chiedendo come poter migliorare il proprio stabilimento in vista della prossima stagione estiva, avete pensato di dargli una svolta in senso EcoTech?

Vi voglio raccontare la storia della tecno spiaggia di Bellaria (Rimini).
Il progetto è stato sviluppato da Telecom Italia e Umpi e permette dotare una piattaforma attraverso la quale gli stabilimenti balneari potranno dotarsi di alcuni servizi tecnologici innovativi.

La piattaforma fornisce alcune soluzioni tecnologiche ai gestori degli stabilimenti balneari e alle amministrazioni pubbliche interessate. Per l’avvio del progetto non sono necessari investimenti in infrastrutture di ICT, prevedendo un’ottimizzazione dei costi e delle prestazioni
Ma quali servizi è possibile offrire all’utenza?

Ad esempio ombrelloni con il fotovoltaico che permettano ai clienti di ricaricare i propri gadget (smartphone, tablet, lettori mp3), wifi libero e la possibilità di ricaricare bici ed altri veicoli elettrici.

In conclusione l’obbiettivo è creare uno stabilimento balneare che unisca tecnologia ed efficienza allo scopo di ridurre gli sprechi e l’impatto sull’ambiente. L’immagine che si vuole trasmettere è quella di un luogo all’avanguardia dove la clientela possa trovare conforto e rispetto dell’ambiente.

E voi che progetti avete per rinnovare il vostro stabilimento? Ricordatevi che tecnologia green è il must verso cui si orientano fra le maggiori multinazionali di successo.

Nessun commento:

Posta un commento